logo nuovo coudbase

Premiazione Federazione sci del Friuli Venezia Giulia 2019

Nel corso della Festa dello Sci del Friuli Venezia Giulia, al teatro "Candoni" di Tolmezzo, la FAI SPORT ha ottenuto un premio speciale per il suo impegno in favore degli sciatori paralimpici.

In rappresentanza dei nostri colori erano presenti il Presidente Giorgio Zanmarchi, Caterina Plet, campionessa italiana nello sci alpino ed Enrico Poles, nostro allenatore negli sport invernali

Presenti alla manifestazione il Sindaco di Tolmezzo Francesco Brollo, il Presidente della FISI regionale Dunnhofer ed il campione olimpico Silvio Fauner, oltre ai numerosi atleti che si sono distinti nella stagione scorsa.

 Per saperne di più leggi l'articolo pubblicato dalla FISI del Friuli Venezia Giulia

Alla Fai Sport per il fondamentale ruolo svolto nello sport e nell'integrazione sociale Tolmezzo 29 settembre 2019 - Il Comitato Regionale FISI FVG

 

 

 

 

 

Confermato il ruolo di Disability Access Officer per Davide Virgolini

Il nostro atleta Davide Virgolini è stato confermato nel suo ruolo di Disability Access Officer. 

Continua nel migliore dei modi la collaborazione tra la FAI SPORT e l'Udinese Calcio.

In uno dei migliori e più moderni stadi d'Europa la gestione degli accessi per le persone con disabilità è affidata, giustamente, ad una persona disabile, il nostro atleta, Davide Virgolini, appunto.

"Lo faccio perchè amo l'Udinese" afferma Davide (da sempre grande tifoso della squadra friulana). 

Gli unici problemi? Nel settore ospiti i disabili non riescono a vedere la partita perchè i tifosi si alzano in piedi (fino ad ora si tratta dell'unico caso in cui i posti per le persone con disabilità sono presenti anche in curva ospiti per permettere  alle persone con disabilità della squadra avversaria di vedere la partita assieme ai propri sostenitori).

ccess Officer per l'Udinese

 

 

Da "Il Messaggero Veneto" del 20-09-2019

 

 

 

Uniti per volare alto 2019

Si è rinnovato anche quest'anno il sodalizio tra FAI SPORT, le Freccie Tricolori e il gruppo Ferrari Easy Race. Nonostante il tempo incerto i piloti della Pattuglia Acrobatica Nazionale si sono esibiti per gli atleti della FAI SPORT e i loro ospiti.

Anche i piloti del Club Ferrari Easy Race hanno partecipato all'evento facendo vivere agli atleti delle splendide emozioni a bordo delle loro meravigliose vetture (Ferrari, Lamborghini e quest'anno anche Subaru Sport).

Non è mancato il supporto del gruppo di imprenditori italo-lussemburghesi di AEDIL.

Guarda lo speciale sull'evento realizzato da Udinews TV

>

Guarda il video tratto dalla trasmissione Effemotori andata in onda su Telefriuli il primo maggio 2019

Per vedere la versione integrale del servizio su Telefriuli fai clic su questo link

Gara di pesca

Domenica 18 agosto si è tenuta la gara di pesca a Portis (frazione di Venzone) a cui hanno partecipato 20 dei nostri atleti, assistiti da pescatori volontari.

Tuttii gli atleti hanno raggiunto il massimo numero massimo di 5 trote che era possibile pescare, secondo il regolamento.

 Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti, portando il loro saluto, 

il Sindaco di Gemona del Friuli Roberto Revelant, il Vice Sindaco di Venzone Stefano Di Bernardo ed il Sindaco di Moggio Udinese Giorgio Filaferro.

Guarda le foto

gara di pesca a Venzone

La FAI SPORT alla cinquantesima edizione della Barcolana

La FAI SPORT è stata protagonista di un evento unico, nel sabato precedente la cinquantesima edizione della Barcolana, la regata velica più popolare, partecipata e importante al mondo.

Grazie alla collaborazione con il "patron" della manifestazione, Mitja Gialuz, agli armatori della Lega Navale Italiana ed ai nonni di Federico Baici (triestini, da sempre appassionati di vela e figura importanti dell'organizzazione), i nostri atleti hanno potuto vivere un'esperienza fantastica.

Ospiti durante la mattinata, all'assemblea della Lega Navale Italiana, avrebbero dovuto salire su una barca adattata e senza barriere che può essere governata da un disabile in carrozzina con l'assistenza di un velista normodotato. Putroppo le avverse condizioni meteo non hanno consentito di effettuare questa uscita in mare.

Le sorprese, però non erano affatto finite. Infatti gli atleti sono saliti a bordo della nave scuola della Marina Militare "Amerigo Vespucci".

Ad attenderli sullo splendido veliero, il Comandante dell'Amerigo Vespucci Stefano Costantino, il Presidente della Società Velica di Barcola e Grignano e di Barcolana Mitja Gialuz, il Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e l'Assessore alla cultura e allo sport del Friuli Venezia Giulia Tiziana Gibelli.

Un ringraziamento ai Corpo delle Crocerossine di Trieste, per il supporto che ha permesso a chi era in carrozzina di salire sul Vespucci.

Appuntamento il prossimo anno, nel capoluogo giuliano, in occasione di "Trieste nuota".

Guarda le foto

facebook_page_plugin